Salutango

“La scoperta del Tango, ascoltato, conosciuto
e ballato, è ideale per riscoprire la sfera
emozionale, di movimento, della relazione,
nel percorso riabilitativo. Il Tango è stato
definito “un abbraccio ballato”, l’abbraccio è
un’esperienza sensoriale di grande significato
che ha il potere di calmarci e rassicurarci fin
dall’infanzia”
(R. Salvianti)

Martedì 17 Maggio 

riprende il corso di Tango, un Progetto del CALCIT Chianti F.no, con il patrocinio della SIPO (Società Italiana di Psico-oncologia) Regione Toscana Umbria.

Si terrà presso la Casa del Popolo di Grassina ogni martedì pomeriggio dalle 16,00 alle 17,30.

Il Corso è aperto ai pazienti che abbiano ricevuto indicazione positiva dal proprio oncologo ed ai loro partner, ai familiari ma anche a tutti coloro che vogliono prendersi cura della propria salute.

Chiunque sia interessato può contattare Roberto Salvianti al 3358076317   SCARICA LA BROCHURE
email: robertosalvia58@gmail.com

Prova a conoscere il proprio corpo:

• A reinventare un modo di relazionarsi
con gli altri e con il proprio partner

• A divertirsi con Roberto Salvianti, Maestro
ballerino da oltre 20 anni, che mette a
disposizione la sua esperienza per “iniziare”
alla magia del tango tutti coloro che hanno
bisogno di ritrovare spazi di vita ” liberi da matlattia ”

 

You may also like